Roggino – Mattioni

Giorgio Roggino – Sabrina Mattioni Esplorazioni 7 -29 giugno 2008 …un viandante lascia la casa per interrogare la strada, il paesaggio e oltre, l’invisibile. Dalla partenza, lo spazio si muta in metafora, i passi moltiplicano i punti di riferimento; viaggiare è importante più della destinazione. Le zone verdi, con la loro umiltà e il loro Continua

sandra prada

Sandra Prada

Il personaggio albero 15 dicembre 2007 – 23 febbraio 2008 …è come se cercasse, riflessi nella Natura, i sentimenti vissuti in quel momento e le forme del legno e della pietra corrispondessero offrendosi per liberare in immagini le emozioni balenate nell’animo. Ecco perchè tanto amore per gli alberi, l’erba, le pietre: in essi trova corrisposto Continua

La definizione del margine

Per un’idea di incisione non oggettiva 20 ottobre – 18 novembre 2007 …i segni ad inchiostro che con l’impressione della lastra si delineano indelebilmente sulla superficie della carta, si costituiscono naturalmente come una primaria definizione di margine obbligata a confrontarsi con l’immagine, astrattamente ideale ma geometricamente altrettanto determinata, a cui “materialmente” devono dare corpo. Le Continua

Roberto Kusterle

Roberto Kusterle

αvα-χρovoϛ 1 – 22 settembre 2007 …Roberto Kusterle, col suo illusorio “finto-vero” dà forma all’immaginazione e noi fruitori, pur nella consapevolezza piena e totale della finzione, diamo volentieri la nostra disponibilità a tornare indietro nel tempo, alla nostra infanzia, quando ci mettevamo in silenzio ad ascoltare, e credere, alle fiabe che ci venivano lette. Guido Continua

paolo minioni

Paolo Minioni

Still life 4 – 27 agosto 2007 …il più recente capitolo della vicenda artistica di Paolo si schiude, assieme ai nuovi germogli della primavera, nella raccolta Ex situ (2006), tentativo di trasferire e preservare frammenti di natura in luoghi protetti: qui la sua poetica trova linfa nuova nelle inedite tinte dell’azzurro ed un interesse verso Continua

Graziano Tinti

Graziano Tinti

Ordine del giorno 7 – 29 luglio 2007 …è qui che Graziano Tinti è in grado di riformulare l’origine della pittura e della sua arte. Al centro dell’ordine del giorno, che titola questo ciclo di opere, dispone una vera e propria mozione d’ordine che ristabilisce le origini della trama dell’arte e le riporta a quel Continua

Schettino De Carli

Schettino – De Carli

Christian Schettino Mauro De Carli 9 – 30 giugno 2007 …E’ qui, in questo faccia a faccia, che si dispiegano le narrazioni segnico-formali dell’individuo e dell’umanità. Che cosa c’è di più reale di un corpo infine crocifisso? Che cosa c’è di più reale, in fondo, di un simbolo che è insieme idea e forma, uomo e Continua

Sonia Delaunay

Sonia Delaunay

L’Alphabet 24 litografie da gouaches originali di Sonia Delaunay con poesie di Jacques Damase per le “Giornate di Primavera” del FAI 24 marzo – 30 aprile 2007 L’Alphabetde Sonia DelaunayComptinespar Jacques DamaseEmme EdizioniElecta Editrice AVoici un Angeun Ange en blancUn Ange en bleuAvec sa bouche etSes deux yeuxEt puis aprèsVoici un Ange rouge Continua

Antonio Pollini

Antonio Pollini

Nel segno del paesaggio 16 dicembre 2006 – 4 marzo 2007 …un consumato esperto dell’incisione, un tecnico coscienzioso nel senso più elevato. E’ innegabile che nella bella, nitida tecnica acquafortistica, il linguaggio suo è ampio e pieno di modulazioni e di finezza di linea e disegno, nella impostasi visione tradizionale. Servolini Continua

Rodolfo Aricò

Rodolfo Aricò

La prospettiva elusa 2 – 24 settembre 2006 …Rodolfo Aricò ha definito e tracciato i limiti delle sue opere per poi indagarli e negarli. L’attenzione all’uso di telai dalle forme non usuali e policicliche, capaci di unire lati retti a curvi, o di carte e tele liberamente “impacchettate” o “stese” come nelle Sere, sono i Continua

1 11 12 13 14